indietro

Perù

Non è un caso che il Perù sia una delle mete mondiali più ambite dagli amanti del trekking: le sue meravigliose montagne, su tutte la Cordillera Blanca e la Cordillera Huayhuash, offrono imponenti paesaggi di roccia e lagune glaciali turchesi, dove il contatto con la natura è impreziosito dai resti di civiltà antichissime, come la città di Cuzco o il santuario storico di Machu Picchu.

Ma il Perù possiede anche il 4 percento delle acque dolci mondiali: è infatti qui che nascono il Rio delle Amazzoni, con la sua impenetrabile foresta popolata da una fauna sorprendente, la distesa colossale del lago Titicaca e l’incredibile biodiversità di parchi nazionali come il Manu e l’Abiseo.

  • © Creative Commons License
  • © Inkaterra
  • © Inkaterra
  • © Aquaexpedition
  • © Creative Commons License
  • © Aquaexpedition

Perù

Non è un caso che il Perù sia una delle mete mondiali più ambite dagli amanti del trekking: le sue meravigliose montagne, su tutte la Cordillera Blanca e la Cordillera Huayhuash, offrono imponenti paesaggi di roccia e lagune glaciali turchesi, dove il contatto con la natura è impreziosito dai resti di civiltà antichissime, come la città di Cuzco o il santuario storico di Machu Picchu.

Ma il Perù possiede anche il 4 percento delle acque dolci mondiali: è infatti qui che nascono il Rio delle Amazzoni, con la sua impenetrabile foresta popolata da una fauna sorprendente, la distesa colossale del lago Titicaca e l’incredibile biodiversità di parchi nazionali come il Manu e l’Abiseo.