indietro

Cile

Il Cile è lo spettacolo degli elementi, che qui si manifesta in tutta la sua varietà e potenza.

È terra negli altopiani e tra le altissime vette andine, su cui si muovono popoli millenari, ma anche nel paesaggio lunare del deserto salino di Atacama.

È acqua nei ghiacci incontaminati della Patagonia, costellata di laghi, fiordi e cascate, ma anche nei flutti dirompenti che sferzano Capo Horn.

È fuoco quando dal cuore della terra esplode l’energia indomabile dei suoi vulcani e dei geyser di El Tatio, uno dei campi geotermici più grandi del mondo.

È infine l’aria che spazza senza tregua l’avamposto di Rapa Nui, l’isola di Pasqua, vigilato dalle eterne sentinelle di pietra delle statue moai.

  • © Nomads of the Seas
  • © Nomads of the Seas
  • © Hotel Salto Chico- Explora Patagonia
  • © Nomads of the Seas
  • © Nomads of the Seas
  • © Nomads of the Seas

Cile

Il Cile è lo spettacolo degli elementi, che qui si manifesta in tutta la sua varietà e potenza.

È terra negli altopiani e tra le altissime vette andine, su cui si muovono popoli millenari, ma anche nel paesaggio lunare del deserto salino di Atacama.

È acqua nei ghiacci incontaminati della Patagonia, costellata di laghi, fiordi e cascate, ma anche nei flutti dirompenti che sferzano Capo Horn.

È fuoco quando dal cuore della terra esplode l’energia indomabile dei suoi vulcani e dei geyser di El Tatio, uno dei campi geotermici più grandi del mondo.

È infine l’aria che spazza senza tregua l’avamposto di Rapa Nui, l’isola di Pasqua, vigilato dalle eterne sentinelle di pietra delle statue moai.